Golfgarco.it

Materasso in Memory Foam Ondulato

Il miglior sostegno per il proprio corpo durante il riposo notturno è il materasso in Memory Foam ondulato: grazie alla particolarità del materiale innovativo memory foam, il corpo riesce a riposare nella posizione più giusta, senza il rischio di svegliarsi al mattino con dolori e fastidi alla schiena.

Riposare nel modo sbagliato è un errore molto comune per tutti noi, che troppo spesso tendiamo a sottovalutare l’importanza di un sonno rigenerante e rigenerante: passiamo circa un terzo della nostra vita a letto, per questo motivo il materasso si configura come un elemento chiave nella vita di tutti i giorni. Il materasso in Memory Foam Ondulato è il miglior amico del sonno e il miglior alleato per tutti i tipi di schiena: è delicato, soffice e ondulato, in grado di praticare piccoli micro-massaggi sparsi in tutto il corpo per un benessere totale.

Inoltre, essendo classificato come dispositivo medico di classe I, il piccolo prezzo di vendita può essere detratto dalle tasse in quanto spesa sanitaria.

Un materasso piccolo nel prezzo, ma immenso nelle performances, nel benessere e nel comfort.

Memory Foam ondulato: a tutto massaggio!

La particolarità principale del modello di materasso in memory foam ondulato, è quella di riuscire a praticare una serie di micro-massaggi sparsi in tutto il corpo, per tutta la durata del proprio sonno. Per un benessere completo non solo del corpo, ma anche della mente, il materasso è la scelta migliore: il lattice di altissima qualità garantisce proprietà molto importanti, da considerare nella scelta di un materasso.

Per prima cosa è indeformabile, secondariamente, ma non per importanza, il lattice è un materiale antibatterico, anallergico e antiacari per natura: ciò significa un materasso ideale per chiunque soffra di allergie agli acari o alla polvere e un’igiene sempre sotto controllo.

Scheda Tecnica

  • Altezza memory: 5cm ondulato
  • Altezza schiumato ad acqua: 15cm
  • Altezza imbottitura: 2cm
  • Densità imbottitura: 150g/m²
  • Tipologia imbottitura: 100% anallergica
  • Rivestimenti disponibili: Rivestimento tecnico sfoderabile sui 4 lati con cerniera
  • Sottofodera: Tessuto elastico in cotone grezzo naturale asportabile e lavabile in lavatrice
  • Manutenzione: Non bagnare la lastra interna, non esporre al sole, utilizzo consigliato su reti a doghe, girare testa/piedi ogni 6 mesi circa in modo tale da consumare ugualmente tutta la superficie del materasso.

In conclusione

Dormire su un materasso in memory foam ondulato garantisce fin dalla prima notte impressioni più che positive! È in grado di infondere in tutto il corpo un’energia entusiasmante, per affrontare le proprie giornate con la carica e la grinta necessarie per poter andare incontro a stress, impegni e mansioni da dover svolgere.

È ideale per chi soffre di disturbi alla schiena, garantendo risvegli sempre molto positivi e privi di spiacevoli sorprese: niente dolori in tutta la schiena, grazie al memory foam che accoglie il corpo in un morbido abbraccio, facendo sì che la spina dorsale possa riposare nella giusta posizione. Abbianato al materasso è consigliabile un coprimaterasso matrimoniale di qualità.

Economico ma di altissima qualità. Eccellente per chi soffre di mal di schiena, contratture muscolari, dolori articolari, insonnia, crampi, allergie e problemi di circolazione. Ideale per chiunque voglia dormire sempre nel massimo della comodità e del comfort.

bricolage_avvitatore

Hobby e divertimento: scegli l’avvitatore elettrico che fa per te

Ognuno decide di occupare il tempo come meglio crede infatti le persone amano coltivare le proprie passioni e/o hobby. In tal proposito se si adora realizzare dei lavori di bricolage è opportuno disporre di un avvitatore a batteria valido che soddisfi a pieno le esigenze.

Seppur può sembrare semplice la scelta di questo prodotto non è così. Infatti esistono molte differenze come la possibilità di cambiare la batteria, avere una luce frontale e un’impugnatura antiscivolo. Read more

Il box doccia è pieno di calcare? Scopri i benefici dell’aceto

Oggi giorno il mercato offre una vasta gamma di prodotti per detergere ogni tipologia di superfice, ma alla fine i “vecchi metodi” si mostrano sempre piu’ efficaci! Proprio per questa ragione per detergere correttamente il box doccia basta semplicemente utilizzare l’aceto.

Questo prodotto naturale consente di far ritornare a brillare la nostra doccia senza incidere negativamente sull’ambiente perché considerato green; gli altri detersivi commerciali invece sono di natura chimica.

L’aceto va a sgrassare le pareti (di vetro, di cristallo o di plastica trasparrenti) andando ad eliminare tracce di calcare. E’ possibile creare una soluzione fai da te: prendere uno spruzzino mettendo due bicchieri di aceto e acqua calda. In alternativa si puo’ decidere di utilizzare un panno morbido ed immergerlo di aceto basta poi risciacquare abbondantemente in entrambi i casi!

Per quanto riguarda il piatto doccia la questione cambia tanto che è opportuno utilizzare altri ingredienti. Nella maggior parte dei casi il piatto è di ceramica o di resina quindi tutto quello che bisognerà fare sarà di creare una miscela di bicarbonato, limone e aceto bianco (mix straordinario per farlo ritornare a brillare!).

Adagare su tutta la superficie e sulle fessure facendo agire per qualche minuto prima di passare la spugna abrasiva e in seguito l’acqua per rimuovere tutto lo sporco.

Anche il soffione puo’ essere pulito con l’aceto: nella maggior parte dei casi si vanno a creare delle piccole e ostinate macchie di calcare, ma con l’aiuto di questo prodotto naturale tutto ritornerà ad essere come nuovo.

E’ importante avere cura del proprio bagno perché una delle stanze che utilizziamo di piu’ per la cura della nostra bellezza. Ovviamente tutta la casa ha bisogno di attenzione così da essere presentabile in qualsiasi momento!

Una volta scoperti i benefici dell’aceto di sicuro non si riuscirà piu’ a farne a meno. Anziché spendere fior fiore di soldi per prodotti di qualità si avrà la possibilità di risparmiare senza rinunciare a niente visto che i risultati sono i medesimi se non migliori.

Per evitare di impazzire e rimuovere spesso il calcare basterà asciugare il box ogni volta che si farà la doccia!