Golfgarco.it

Il box doccia è pieno di calcare? Scopri i benefici dell’aceto

Oggi giorno il mercato offre una vasta gamma di prodotti per detergere ogni tipologia di superfice, ma alla fine i “vecchi metodi” si mostrano sempre piu’ efficaci! Proprio per questa ragione per detergere correttamente il box doccia basta semplicemente utilizzare l’aceto.

Questo prodotto naturale consente di far ritornare a brillare la nostra doccia senza incidere negativamente sull’ambiente perché considerato green; gli altri detersivi commerciali invece sono di natura chimica.

L’aceto va a sgrassare le pareti (di vetro, di cristallo o di plastica trasparrenti) andando ad eliminare tracce di calcare. E’ possibile creare una soluzione fai da te: prendere uno spruzzino mettendo due bicchieri di aceto e acqua calda. In alternativa si puo’ decidere di utilizzare un panno morbido ed immergerlo di aceto basta poi risciacquare abbondantemente in entrambi i casi!

Per quanto riguarda il piatto doccia la questione cambia tanto che è opportuno utilizzare altri ingredienti. Nella maggior parte dei casi il piatto è di ceramica o di resina quindi tutto quello che bisognerà fare sarà di creare una miscela di bicarbonato, limone e aceto bianco (mix straordinario per farlo ritornare a brillare!).

Adagare su tutta la superficie e sulle fessure facendo agire per qualche minuto prima di passare la spugna abrasiva e in seguito l’acqua per rimuovere tutto lo sporco.

Anche il soffione puo’ essere pulito con l’aceto: nella maggior parte dei casi si vanno a creare delle piccole e ostinate macchie di calcare, ma con l’aiuto di questo prodotto naturale tutto ritornerà ad essere come nuovo.

E’ importante avere cura del proprio bagno perché una delle stanze che utilizziamo di piu’ per la cura della nostra bellezza. Ovviamente tutta la casa ha bisogno di attenzione così da essere presentabile in qualsiasi momento!

Una volta scoperti i benefici dell’aceto di sicuro non si riuscirà piu’ a farne a meno. Anziché spendere fior fiore di soldi per prodotti di qualità si avrà la possibilità di risparmiare senza rinunciare a niente visto che i risultati sono i medesimi se non migliori.

Per evitare di impazzire e rimuovere spesso il calcare basterà asciugare il box ogni volta che si farà la doccia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *